Sulla mia Strada

La mia prima volta in Portogallo – Porto 🇵🇹

Lisbona 🇵🇹 – Porto 🇵🇹

Porto è una città che mi ha sempre incuriosito. Tutti i portoghesi che ho conosciuto vivendo all’estero me l’hanno sempre consigliata al posto di Lisbona, la classica lotta sud-nord pensavo io.

Arriviamo nel primo pomeriggio ed un contrattempo con l’hotel ci fa perdere tempo prezioso della vacanza. La prima impressione che ho avuto dalla città è la tranquillità, capisco il fatto che la città abbia meno della metà degli abitanti di Lisbona ma le strade sono in alcune zone completamente deserte.

IMG_20180122_221937

La luna riflessa sul fiume Douro ha il suo fascino. La città di Porto è solamente sul lato destro del fiume, a sinistra si trova il comune di Vila Nova De Gaia, dove hanno sede le più grosse aziende di produzione del vino porto. Questo comune è il secondo più popoloso in Portogallo, secondo solamente a Lisbona.

IMG_20180122_215704

Come già detto per Lisbona anche qui è presente un alto numero di edifici abbandonati.

IMG_20180122_220212

L’impressione che si ha la sera in questa zona centrale è quella di una città fantasma.

IMG_20180122_220714

In questa zona si trova la Cattedrale di porto, costruita nel 1110 e ai suoi lati presenta degli ornamenti realizzati in ceramica, molto diffuso in città.

IMG_20180122_220759

È una cattedrale-fortezza…

IMG_20180122_221350

….e, alle 22 è in corso una messa.

IMG_20180122_221509

Come dicevamo, anche nei vicoli c’è un’atmosfera spettrale.

IMG_20180122_234627

Ogni strada ha almeno un edificio abbandonato.

IMG_20180122_220402

Anche di grosse dimensioni e con decorazioni di piastrelle di ceramica.

IMG_20180122_220524

Di giorno la città ha un altro aspetto, come detto in precedenza è davvero molto tranquilla.

IMG_20180123_112309

Ma ha il suo fascino.

IMG_20180123_112423

La Torre dei Chierici (Torre dos Clérigos) è uno dei simboli della città di Porto. Progettata dall’italiano Niccolò Masoni seguendo lo stile Barocco, è stata completata nel 1763

IMG_20180123_113818

Dopo ben 255 gradini si può raggiungere la cima della torre e, godersi una vista a 360° della città.

IMG_20180123_115342

Con vista ovviamente anche sul fiume.

IMG_20180123_120144

Nelle vicinanze della torre si trova la Livraria Lello, considerata una delle più belle librerie al mondo.

IMG_20180123_123300

Si dice che la scala della libreria abbia ispirato quella della scuola di Hogwarts, in quanto l’autrice della saga di Harry Potter ha trascorso un periodo della sua vita proprio a Porto lavorando come insegnante ed a quanto pare e possibile che abbia avuto proprio qui l’ispirazione.

IMG_20180123_125837

Fu fondata nel 1869 ed è la seconda libreria più antica del Portogallo.

IMG_20180123_125344

Quello che davvero non mancano in città sono le chiese. Questa mi ha colpito per il rivestimento di piastrelle sul muro.

IMG_20180123_130048

Fu rivestita di piastrelle dipinte a mano tra il 1907 ed il 1912. Ad oggi la Chiesa di Carmo è monumento nazionale.

IMG_20180123_130252

Il centro storico è caratterizzato da tante stradine pedonali.

IMG_20180123_135102

Ed è molto facile raggiungere il fiume.

IMG_20180123_134914

E subito appare maestoso un altro simbolo della città, il ponte Dom Luís I.

IMG_20180123_151259

Anche qui sul lungofiume si trovano alcuni bellissimi esempi di  ornamenti con piastrelle di ceramica.

IMG_20180123_133852

Dopo tanto passeggiare una pausa è obbligatoria. Una fresca Sangria bianca accompagna un delizioso Bacalhau, specialità portoghese.

IMG_20180123_143035

Il ponte oltre ad essere un simbolo per la città è anche una struttura importantissima per la città, e dal 1886 svolge il suo compito di collegare le due parti del fiume.

IMG_20180123_153637

Sulla sponda sud del fiume Duero si trovano le cantine per la produzione del Vino di Porto che, in passato venivano trasportate proprio grazie al fiume.

IMG_20180123_153509

Ritorniamo sul ponte tramite una funicolare che collega la fermata del tram con il lungofiume proprio di fianco alle aziende di produzione del vino. Tra l’altro incluso nel biglietto della funicolare c’è un assaggio in una cantina nelle vicinanze. Troppo dolce per me 😁.

IMG_20180123_161848

Dal centro città è possibile raggiungere molto velocemente in tram l’Estádio do Dragão, casa della squadra di calcio locale. Purtroppo siamo arrivati in ritardo per l’ultima visita del giorno e quindi rientriamo in centro.

IMG_20180123_165123

La giornata è stata lunga ed anche un po’ stancante, c’è davvero molto da camminare e neanche siamo riusciti a vedere tutto ma, è comunque l’ultima serata a Porto e quindi bisogna continuare a camminare in giro. Una delle cose che non avrei mai pensato di fare in vacanza ma, trovato completamente per caso e un escape game, basato sulla storia di Porto. Molto divertente e vinto per un pelo. Alla fine del gioco i ragazzi che gestiscono il gioco ci hanno gentilmente offerto del vino di Porto, che confermo essere troppo dolce per i miei gusti.

IMG_20180123_232409

È un martedì sera di fine gennaio e, i pochi bar in zona aperti chiudono presto.

IMG_20180123_235102

Ma, fortunatamente qualcuno rimane aperto fino a tardi, giusto per fare un brindisi a questa bella città.

IMG_20180124_004856

Un pulmino ci preleverà alle 3:00 di notte dal centro della città per portarci in aeroporto. Adoro volare quando è ancora notte, adesso ancor di più grazie ai nuovi interni Ryanair.

IMG_20180124_063932

E poi, esiste davvero qualcosa di più emozionante che guardare l’alba in volo?

IMG_20180124_070558

Credo di sì. Ed è l’emozione di tornare a casa, anche se per poco, anche se sarò pieno di impegni, anche se siamo a fine gennaio, ma in fondo non c’é posto come casa ❤.

IMG_20180124_091035

Purtroppo una volta tornato alla vita reale non ho potuto dare una risposta ai miei amici portoghesi su quale città preferisco. Sono entrambe molto belle ed entrambe devono essere visitate, sono facilmente raggiungibili l’una con l’altra, nel mio caso ho utilizzato l’aereo perché grazie a Ryanair ci sono ottime tariffe (pagato 9€ per persona).

Alla fine posso dire di essere felicissimo di aver visitato questo paese, credo che ci tornerò, soprattutto per Lisbona per il semplice fatto che ho avuto molto meno tempo, magari in estate, ma spero al piu presto!

Vincenzo

Lisbona 🇵🇹 – Porto 🇵🇹